Vi trovate qui: Home / Wiernsheim / Portrait / Le frazioni / Pinache & Serres

Hauptnavigation


Unternavigation


Seiteninhalt

Pinache e Serres. Due paesi valdesi.

Die beiden Wappen von Pinache und Serres

In primo luogo si esplicherà  la storia delle due frazioni. Poi seguirà  una descrizione delle abitudini e tradizioni. Informazioni sugli stemmi completeranno questo capitolo.

I cittadini di Pinache vengono chiamati “Barugele” o anche “Schnecke” (“lumache”). Mentre il nome “lumache” è molto diffuso e viene usato per pizzicarli, il nome “Barugele” è inspiegabile, sembra però valdese. I cittadini di Serres sono “Heaner”, cioè galline; probabilmente un’allusione ai “Göggler” (“galli”), i vicini di Groß-glattbach.

Pinache aus der Vogelperspektive

Fotografia area di Pinache

Serres aus der Vogelperspektive

Fotografia area di Serres

La storia di Pinache e Serres

A maggio dell’anno 1699 arrivarono a Mühlacker-Dürrmenz rifugiati d’origine francese. I rifugiati furono suddivisi in diversi paesi, per esempio in Großvillar con Kleinvillar, Dürrmenz, Wurmberg-Lucerne, Perouse e Pinache con Serres. Gli furono messi a disposizione degli alloggi dal governo. Se ne occuparono del paessaggio e cultivarono i campi deserti.

Le famiglie, che trovarono una nuova patria in Würrttemberg, dettero ai paesi qui i nomi dei loro vecchi paesi.

A Pinache c’è la chiesa valdese più vecchia di tutta la Germania, la quale fu costruita nel 1721.

Le caratteristiche architettoniche dei paesi valdesi furono imposte: le case si allineano lungo una strada rettilinea; i fastigi di tutte le case stanno  verso la strada. Alle case si affiancano le stalle e in un angolo retto, per chiudere cosଠil cortile, è posto il pagliaio, in modo che tutto l’edificio sembri una “L”. La larghezza del terreno si aggira su 13,70 m e la lunghezza su 75 m. Dietro ogni casa c’è un frutteto.

Pinache appartiene dal primo gennaio 1970 e Serres dal primo gennaio 1974  al comune di Wiernsheim. Pinache ha 1.227 abitanti e Serres 756.

Gli stemmi

Pinache: il  vecchio comune di Pinache ebbe come stemma un pino silvestre d’oro in campo verde. I colori del paese sono verde e giallo (verde ed oro). Lo stemma viene usato in questo forma ufficialmente dall’anno 1952.

Serres: il vecchio comune di Serres non ebbe uno stemma valido. Prima della seconda guerra mondiale una sigillatura di scritti e poi, dopo la guerra, un bollo d’ufficio, che dimostrò un candeliere acceso con sette stelle - la “Tavola Valdese”.Siccome queste forme del simbolo dei rifugiati valdesi furono usate già  per lo stemma del paese valdese Kleinvillar e per il fatto che gli stemmi per natura devono essere inconfondibili, questo timbro del comune di Serres non poteva avere una funzione valida da stemma comunale.

Dià la tua

Rating: 3.5 of 5. 11 vote(s).
Click the rating bar to rate this item.
Segnala la pagina...